In offerta!

Cacciatori del mare

21.50 CHF 18.90 CHF

Clive Cussler, Craig Dirgo

Traduttore: E. Peru
Editore: Longanesi & C.
Anno edizione: 1997
Pagine: 432 p. , ill. , rilegato (cop. rigida)

1 disponibili

COD: NAR_MOD-15 Categorie: , Tag:

Descrizione

Se si potesse riassumere la vita di Clive Cussler in un’unica parola, questa sarebbe “avventura”. E in questo libro Cussler racconta una dozzina delle sue entusiasmanti avventure, vissute insieme con i volontari della NUMA (National Underwater and Marine Agency), l’agenzia da lui fondata per soddisfare la sua passione per le ricerche e il recupero di relitti. Travolgente come sempre, Cussler fa rivivere ogni particolare di queste vicende al limite dell’incredibile: l’ansia dell’attesa che precede il ritrovamento, le difficoltà tecniche e gli imprevisti sempre in agguato, la gioia per la scoperta e la delusione per l’insuccesso… perché, come afferma, i relitti non si trovano mai dove si crede che siano: essi “sono là fuori e ci chiamano, con un sussurro”.

AUTORE:

Clive Cussler è uno scrittore statunitense, famoso per i suoi innumerevoli romanzi d’avventura. Nato in Illinois da madre americana e padre tedesco, da piccolo si trasferisce con la famiglia in California. Comincia poi a studiare al Pasadena City College, ma interrompe dopo due anni per arruolarsi nell’aviazione: partecipa quindi alla Guerra di Corea come sergente e lavora anche come meccanico e ingegnere aeronautico per il Military Air Transport Service (MATS). Nel 1955 sposa Barbara Knight, che gli rimarrà accanto per quasi cinquant’anni; dandogli tre figli: Teri, Dana e Dirk. Quest’ultimo (chiamato così in onore del personaggio di maggior successo di Cussler, Dirk Pitt) si è laureato a Berkeley ed ha lavorato per molti anni in campo finanziario prima di dedicarsi a tempo pieno alla narrativa, sulle orme paterne, collaborando alla stesura di tre romanzi scritti a quattro mani con il padre. Terminato il servizio militare, Cussler negli anni ’60 lavora con successo nella pubblicità, come direttore creativo di una delle più importanti agenzie pubblicitarie degli Stati Uniti. Fonda nel 1978 la National Underwater & Marine Agency, fondazione non profit specializzata nella localizzazione, identificazione e recupero di relitti marini di rilevanza storica, che ha preso il nome dall’omonima agenzia governativa di fantasia per cui lavorano i personaggi dei suoi libri. In seguito alla pubblicazione di Cacciatori del mare (1997), primo lavoro interamente realistico scritto in collaborazione con Craig Dirgo, è stato nominato dottore in lettere ad honorem dalla State University of New York Maritime College. La sua carriera di scrittore comincia nel 1965, una notte in cui doveva badare ai figli mentre la moglie lavorava. Esordisce però solo otto anni dopo, con la pubblicazione del romanzo Enigma, cronologicamente il secondo dedicato alle avventure di Dirk Pitt. Il primo (Vortice, fino ad allora inedito), verrà pubblicato nel 1982. La svolta si avrà con Recuperate il Titanic!(1976), che lo porterà a diventare uno dei romanzieri d’avventura più conosciuti. I romanzi di Cussler sono numerosissimi, e si dividono in vari cicli e seconda dei protagonisti: citiamo almeno Le avventure di Dirk Pitt, NUMA files, Oregon Files, Fargo adventures, Le indagini di Isaac Bell e Fuga (scritto insieme a Justin Scott). L’editore di riferimento in Italia è Longanesi (nonostante le prime opere di Cussler siano state pubblicate negli anni ’70 da Rizzoli). Da segnalare che per ben 17 scritti consecutivi lo scrittore ha raggiunto la prima posizione nella hit parade del «New York Times» dedicata ai romanzi di fiction.

Informazioni aggiuntive

Peso 0.680 kg

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Cacciatori del mare”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *