L’ enigma dell’infinito. Alla ricerca del vero universo

30.00 CHF

Frank Close

Traduttore: G. P. Panini
Editore: Einaudi
Collana: Saggi
Anno edizione: 2013
Pagine: X-506 p. , ill. , copertina rigida.

1 disponibili

Descrizione

Nei calcoli matematici, essenziale impalcatura di ogni teoria fisica, non devono comparire infinità, cioè termini che tendono all’infinito. Lo spettro delle infinità si è a lungo aggirato nella fisica teorica del XX secolo perché l’interpretazione quantistica, integrata in quella relativistica, produceva per tutte le ipotesi teoriche una moltitudine di elementi in ogni calcolo che spesso tendeva a sfuggire di mano, portando a valori infiniti le somme dei contributi. Ma la fisica si basa su misurazioni, esprimibili con numeri finiti. Soltanto un procedimento sistematico di valutazione dei contributi stessi può salvare la struttura di una teoria. Durante il secolo scorso, i più importanti fisici teorici si sono impegnati a “rinormalizzare” le diverse interazioni (le forze che agiscono nel mondo materiale) superando le difficoltà che si presentavano con nuove proposte più convincenti, subito convalidate da verifiche sperimentali. Frank Close ci presenta in tutti i suoi aspetti – scientifici, politici ed economici – questa lunga avventura, che è culminata con la realizzazione della più grande e più costosa macchina del mondo, il grande collisore di adroni, l’LHC del CERN di Ginevra, in grado di simulare i primi istanti dell’universo successivi al Big Bang. E proprio gli esperimenti condotti con questo enorme apparato sotterraneo hanno consentito di verificare la proposta di un nuovo e coerente quadro del mondo materiale.

AUTORE:

Frank Close insegna fisica a Oxford. Nel corso della sua carriera ha ricoperto numerosi incarichi, tra i quali la vicepresidenza della British Association for Advancement of Science, la direzione della divisione di fisica teorica presso il Rutherford Appleton Laboratory e la direzione del dipartimento di comunicazione e educazione pubblica al CERN. È autore tra i piú noti di divulgazione scientifica in Gran Bretagna. “Antimateria” (Einaudi, 2010) è il suo primo libro tradotto in italiano. Nel 2013, sempre per Einaudi, ha pubblicato “L’enigma dell’infinito” che ripercorre la storia delle grandi scoperte scientifiche sull’universo dalle teorie di Weinberg, Sala, Hooft e Ward fino alla recente importantissima scoperta del “Bosone di Higgs”.

Informazioni aggiuntive

Peso 0.680 kg

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “L’ enigma dell’infinito. Alla ricerca del vero universo”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *