Vaniglia e cioccolato

24.90 CHF

Sveva Casati Modignani

Editore: Sperling & Kupfer
Collana: Pandora
Anno edizione: 2000
Pagine: 490 p., rilegato (cop. rigida)

1 disponibili

COD: NAR_MOD-151 Categorie: , Tag: ,

Descrizione

È sufficiente una lettera per spiegare il desiderio di fuga, dopo anni di costanza e di impegno, da un matrimonio con un uomo certamente affascinante, ma irrimediabilmente donnaiolo ed egoista? La trentottenne Penelope dà inizio a un grande cambiamento esistenziale proprio scrivendo una lettera ad Andrea, marito e padre dei suoi tre figli. E con quella lettera lo lascia con il carico non lieve della famiglia e quello, ancora più pesante, delle sue inadempienze coniugali sulle quali è costretto a riflettere. Ma per entrambi è l’occasione per fare un bilancio delle rispettive esistenze, per guardare dentro se stessi con spietata sincerità e rivivere il proprio passato, cercando di capire la cause di tante scelte sbagliate.

AUTORE:

Sveva Casati Modignani. Il nome è uno pseudonimo,  dietro il quale sono celati i coniugi Bice Cairati (Milano 13 luglio 1938) e il marito Nullo Cantaroni (Milano 27 agosto 1928 – 29 dicembre 2004). Bice ha continuato a usare il nom de plume anche dopo la morte del marito, dando seguito a una produzione letteraria di grande successo che data ormai dal 1981. Tutti i libri da quell’anno in poi sono stati editi da Sperling & Kupfer, tranne Il diavolo e la rossumata – con ricordi autobiografici di Bice – che è stato edito da Mondadori nel 2012. Tra i suoi romanzi ricordiamo Lezione di tango (1998), 6 aprile ’96 (2003), Qualcosa di buono (2004), Palazzo Sogliano (2013), La moglie magica (2014), Dieci e lode (2016).

Informazioni aggiuntive

Peso 0.540 kg

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Vaniglia e cioccolato”