Gioco di potere

28.90 CHF

Danielle Steel

Traduttore: B. M. Smiths-Jacob
Editore: Sperling & Kupfer
Collana: Pandora
Anno edizione: 2016
Pagine: 364 p., rilegato (cop. rigida)

1 disponibili

COD: NAR_MOD-168 Categorie: , Tag: ,

Descrizione

Fiona Carson, laureata a Harvard e amministratore delegato di una delle principali società del Paese – una compagnia miliardaria high-tech con sede a Palo Alto, in California – ha dimostrato di essere una donna di successo in un mondo di uomini. Madre single, fine stratega e grande negoziatrice, Fiona si destreggia ogni giorno tra mille impegni. Dedica ogni minuto di tempo libero ai figli, ma non è facile vivere costantemente sotto pressione ed essere raggiungibile ventiquattr’ore su ventiquattro, per la famiglia come per il lavoro, senza mai staccare. A qualche chilometro di distanza, Marshall Weston si gode invece i frutti del suo lavoro. Accanto a lui, la moglie Liz: compagna perfetta per un dirigente del suo calibro, ha rinunciato a una brillante carriera da avvocato per dedicarsi alla casa, sostenere il marito e crescere i loro tre figli. Ambizioso, abile e pacato, Marshall sembra incarnare il ruolo del dirigente modello, eppure, per mantenere la sua posizione, nasconde segreti che potrebbero distruggere la sua vita da un momento all’altro. Fiona e Marshall devono entrambi lottare per non perdere il prestigio e i privilegi conquistati fino a oggi. Ma il prezzo da pagare per rimanere sulla cresta dell’onda potrebbe essere più alto del previsto. Chi e cosa sono disposti a sacrificare? Le persone che amano, o se stessi? Con intelligenza e sensibilità, Danielle Steel esplora la natura seducente e distruttiva del successo portandone alla luce i diversi volti: l’ambizione e l’avidità, la fiducia e l’inganno, l’amore e la perdita, e i sacrifici per mantenere il potere, o lasciarlo andare.

AUTORE:

Danielle Steel, il cui nome completo è Danielle Fernande Schuelein-Steel, inizia a scrivere storie e poesie quando è ancora bambina. Si diploma al Liceo francese di New York e frequenta il College, per approdare poi in Europa a completare la sua formazione. A 19 anni scrive il suo primo romanzo (Going Home) che verrà pubblicato solo nel 1973 (Due mondi due amori). Nel 1989 è iscritta al Guinness dei primati per il maggior numero di settimane consecutive (381) in cui un suo libro permane in classifica. Sebbene la critica abbia stroncato spesso i suoi romanzi, continuano a essere citati nella bestsellers lists del New York Times. È una delle autrici più lette di tutti i tempi, avendo venduto più libri di qualunque altro scrittore vivente (è seconda solo ad Agatha Christie). Oltre venti dei suoi romanzi hanno avuto un adattamento televisivo e due hanno avuto la nomination al Golden Globe. Ha scritto anche libri per giovani lettori: nella collana “Max e Martina” e nella collana “Freddie” affronta le problematiche adolescenziali mediante un linguaggio semplice e ricche illustrazioni. Oltre alla narrativa la Steel ha scritto un libro autobiografico (Brilla una stella. Storia di mio figlio) in cui racconta la storia del figlio Nicholas, affetto da disturbo bipolare, tragicamente scomparso e in memoria del quale ha istituito una Fondazione. La Steel ha avuto cinque mariti e nove figli. Nel 2003 ha aperto una Galleria d’arte a San Francisco per sostenere gli artisti emergenti. Vive per molti mesi all’anno in Francia, paese che l’ha onorata con il titolo di “Cavaliere dell’ordine della arti e della letteratura”. La sua produzione è copiosissima (supera i novanta romanzi), ed è interamente pubblicata in Italia da Sperling & Kupfer.

Informazioni aggiuntive

Peso 0.560 kg

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Gioco di potere”