Legàmi. Alla mercé di una brutale corrente

10.90 CHF

Henry Roth

Traduttore: M. Papi
Editore: Garzanti
Anno edizione: 1997
Pagine: 434 p., rilegato (cop. rigida)

1 disponibili

COD: BIOG-2 Categorie: ,

Descrizione

Legàmi (titolo originale Mercy of a Rude Stream, From Bondage) è un romanzo autobiografico pubblicato postumo nel 1996 dello scrittore statunitense Henry Roth ed è il terzo della serie di quattro libri intitolata Alla mercé di una brutale corrente. Anche qui si racconta di Ira Stigman, della sua amicizia con Larry, con il quale parte in autostop, dell’esperienza del City College di New York, dove entrambi i ragazzi sono innamorati dell’insegnante Edith. Gli amori adolescenziali sono al centro del romanzo di formazione, inclusi quelli per la sorella Minnie e per la cuginetta Stella, ma anche le scoperte della letteratura e del modernismo (soprattutto l’Ulysses di James Joyce e le opere di T.S. Eliot).

AUTORE:

Henry Roth (Tysmenitz, 8 febbraio 1906Albuquerque, 13 ottobre 1995) è stato uno scrittore statunitenseChiamalo sonno fu il primo libro di Henry Roth, originariamente pubblicato nel 1934. Diede una certa popolarità all’autore solo dopo la ripubblicazione e rivalutazione critica negli anni sessanta, quando venne applaudito da alcuni come un capolavoro trascurato dell’era della Grande depressione e come un romanzo classico di immigrazione. Chiamalo sonno fu dedicato dall’autore alla sua amante e musa del periodo, Eda Lou Walton. Dopo la pubblicazione del libro, Roth iniziò ed abbandonò un secondo romanzo e scrisse numerosi racconti. All’inizio degli anni quaranta abbandonò la scrittura e si mosse da New York al Maine e al Nuovo Messico. Successivamente lavorò anche come pompiere, operaio ed insegnante, prima di andare in pensione e stabilirsi in un campo caravan ad Albuquerque. Roth in un primo momento non accolse con favore il successo dovuto alla riscoperta di Chiamalo sonno, preferendo mantenere la sua privacy. Tuttavia presto ricominciò a scrivere, inizialmente racconti. All’età di 73 anni diede inizio a un’opera narrativa in sei volumi, intitolata Alla mercé di una brutale corrente, due dei quali ebbero pubblicazione definitiva e completa poco prima della sua morte. Altri due volumi furono pubblicati postumi, mentre gli ultimi due manoscritti rimangono non pubblicati in Italia. Roth morì ad Albuquerque, Stati Uniti. (Fonte: Wikipedia)

Informazioni aggiuntive

Peso 0.580 kg

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Legàmi. Alla mercé di una brutale corrente”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *