In offerta!

Michael Jackson. Troppo grande per una vita sola

23.40 CHF 18.90 CHF

Paolo Giovanazzi

Editore: Aliberti
Anno edizione: 2009
Pagine: 155 p., ill., rilegato (cop. rigida)

1 disponibili

COD: BIOG-21 Categorie: ,

Descrizione

25 giugno 2009: cala improvvisamente il sipario sull’esistenza di Michael Jackson. Il suo mito, però, è destinato a durare ancora a lungo. Sulle scene fin da quando era bambino, Jacko è diventato un’icona, the King of Pop, capace di polverizzare qualsiasi record di vendite, un ballerino dallo stile unico, il primo divo planetario dell’era del videoclip. Un’esplosione di cui si continua a sentire l’eco. Ma chi era veramente Michael Jackson? Un uomo che ha attraversato quasi quarant’anni di carriera sotto i riflettori dei media, noto in tutto il mondo. Ma anche un enigma, una personalità contraddittoria e indecifrabile. Affamato di notorietà e ossessionato dalla privacy, attento conoscitore della macchina dello show business che spesso è rimasto incastrato in quegli stessi ingranaggi. Bambino prodigio e adulto con un privato controverso, divo adorato in tutto il mondo ma fatto a pezzi dalla stampa. Jacko è stato un personaggio fuori dal comune, che ha danzato sull’orlo dell’abisso dello star system americano. Questa biografia prova a dare un senso a una vita intensa e piena di eccessi. Partendo dagli ultimi istanti di vita della popstar, ne restituisce un ritratto inedito, dagli esordi con i Jackson Five al successo planetario, passando per i guai sentimentali, la chirurgia plastica, i debiti, le inchieste giudiziarie. Corredato di una ricca selezione di fotografie, il libro ricostruisce minuziosamente luci e ombre, realtà e mito della più grande icona del pop internazionale.

Informazioni aggiuntive

Peso 0.560 kg

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Michael Jackson. Troppo grande per una vita sola”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *